Liga, Levante-Getafe si fermano sull’1-1

Nella 14^ giornata della liga spagnola, scendono in campo Levante e Getafe.

Levante Fonte:Michael Bryan commons.wikimedia.org
Levante Fonte:Michael Bryan commons.wikimedia.org

Allo stadio Ciutat de Valencia si affrontano nel posticipo Levante e Getafe, ecco le formazioni:

 Levante: (4-4-2) Marino, Karabelas, Vyntra, Navarro, Ivan, Morales, Diop, Sissoko, Ivanschitz, Casadesus, Barral.  All. Alcaraz.

 Getafe: (4-2-3-1) Guaita, Valera, Naldo, Velazquez, Escudero, Lacen, Rodriguez, Karim Yoda, Michel, Hinestroza,  Lafita. All. Contra.

La partita incomincia bene per il Getafe, Lafita è servito da un ottimo passaggio, fa partire un tiro che però sfortunatamente si stampa sul palo sinistro, il portiere era battuto. Il Levante risponde, Ivanschitz fa partire un cross in area, ma la difesa avversaria l’allontana in sicurezza, il Levante si guadagna un calcio d’angolo. Sugli sviluppi del corner Navarro svetta ma manca la potenza e la palla finisce sul fondo. Al 9′ Morales effettua un buona accelerazione palla al piede, ma tira mala e la palla esce largo oltre il palo sinistro, Levante ancora una volta pericoloso. Il Getafe al 13′ esce fuori dall’assedio avversario: Michel decide di calciare in mezzo la punizione ottenuta dal limite per trovare un suo compagno, ma il portiere avversario capisce tutto in anticipo e arriva prima in salto sul pallone facendolo suo. Si arriva al 38′ dove Karabelas calcia al volo dalla lunga distanza la palla che finisce in tribuna, conclusione scordinata, tiro veramente pessimo. Non ci sono tante occasioni in questo primo tempo, arrivati al 45′ l’arbitro concede un solo minuto di recupero, dopodichè fischia la fine della prima frazione di gioco.

Nel secondo tempo sembra cambiare, il Getafe si porta al gol al 56′ con Karim Yoda che insacca la palla ricevuta dal suo compagno di squadra Lacen, tiro nell’angolino sinistro che porta momentaneamente in vantaggio gli ospiti, 0-1. Levante che prova a reagire, Casadesus stacca e di testa indirizza un cross morbido verso il centro, sfortunatamente per lui il tentativo da distanza ravvicinata ha poca forza e Guaita para con molta facilità. Al 71′, i padroni di casa riescono a pareggiare i conti: Martins, appena entrato da qualche minuto, stacca di testa da posizione difficile e fa 1-1. Da questo gol in poi la partita sarà abbastanza noiosa per gli spettatori, poche occasioni da gol, entrambe le formazioni si accontentano del pari. Solo all’87’ Camarasa viene servito da un bel passaggio e prova ad impensierire il portiere con un tiro dalla lunga distanza, il suo tentativo sorvola nettamente il bersaglio, nessun pericolo, risultato ancora fermo sull’1-1. Scocca il 90′ e l’arbitro concede due minuti di recupero, sufficienti per quanto accaduto, il gioco è rimasto fermo per poco e ci sono state poche interruzioni. La partita finisce sull’1-1 tra Levante e Getafe.

Ammoniti: Casadesus, Hinestroza, Lacen, Karabelas, Valera, Alexis, Ivanschitz.

 

Flavio Ponissi

Flavio Ponissi

Sicignano Degli Alburni-Salerno. Aspirante giornalista sportivo. Amante del calcio, quello vero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy