PSG: Ibra rischia 4 turni di squalifica

Dopo la gioia per la finale conquistata ieri sera e i suoi 102 gol, Ibra rischia una maxi squalifica.

Zlatan Ibrahimovic. Fonte: Philippe Agnifili (flickr.com)
Zlatan Ibrahimovic. Fonte: Philippe Agnifili (flickr.com)

Squalifica che potrebbe rovinargli il finale di stagione, nel quale la squadra di Parigi è sempre in corsa su quattro fronti. La commissione disciplinare dovrà valutare la punizione adeguata dopo gli insulti rivolti agli arbitri, del mese scorso. La sfuriata dopo il 3-2 a Bordeaux del 15 marzo scorso fece il giro del mondo, sopratutto l’offesa alla Francia, “paese di m…”. Corretta poi in un comunicato e in un video diffusi dal club, dove però mancavano le scuse formali agli arbitri. Da regolamento, Ibrahimovic rischia tre turni se i suoi propositi saranno considerati come semplicemente offensivi. Se ritenuti ingiuriosi si sale a quattro. Ma si tratta solo di un barometro indicativo. Si può andare oltre, o poco probabilmente scendere.

Durante il ritiro con la Svezia, Ibra non ha migliorato la sua posizione, dicendo:  “Pago per un errore commesso invece dall’arbitro”. Ovvero un retropassaggio al portiere, non fischiato, seguito poi dall’azione del 3-2 finale. Unica scusante: Ibrahimovic non si è rivolto direttamente al direttore di gara in campo, ma al quarto uomo, nei corridoi dello stadio del Bordeaux.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy