Premier, Burnley-Liverpool: Sterling regala i tre punti ai Reds

Il match del Boxing Day valido per la diciottesia giornata di Premier vede scontrarsi Burnley e Liverpool. La squadra di casa è alla ricerca del quinto risultato utile consecutivo, mentre i Reds sono alla caccia dei tre punti per risalire la classifica.

Raheem Sterling (fonte: Kevin Walsh, Flickr.com)
Raheem Sterling (fonte: Kevin Walsh, Flickr.com)

Ecco le formazioni.

Burnley (4-4-2): Heaton, Trippier, Shackell, Keane, Mee; Arfield, Jones, Marney, Boyd; Barnes, Ings.
A disp.: Gilks, Long, Kightly, Wallace, Reid, Jutkiewicz, Vokes. All.: Dyche.

Liverpool (3-4-3): Jones, Toure, Skrtel, Sakho, Henderson, Lucas, Gerrard, Markovic, Coutinho, Lallana, Sterling
A disp.: Mignolet, Lambert, Moreno, Manquillo, Can, Balotelli, Ojo. All.: Rodgers.

Il primo squillo è quello di Coutinho. Il numero 10 del Liverpool ci prova dal limite, ma il suo destro viene deviato da Meee raccolto in presa bassa da Heaton; padroni di casa vicini al gol che aprirebbe le marcature con Danny Ings, che però centra il palo. Nell’azione si fa male Brad Jones con Simon Mignolet che si riprende il suo posto fra i pali. Al 20′ proprio Mignolet rischia tantissimo calciando addosso ad Ings sulla respinta dell’attaccante dei Claret, ma il portiere belga si salva in presa vicino alla riga di porta. Al 25′ Lallana prova il sinistro in fase di contropiede, Keane non arriva in recupero ma il portiere avversario riesce a bloccare la palla in presa bassa. La squadra di casa arriva vicino al vantaggio al 36′: dopo una brutta uscita di Mignolet, Arfield calcia teso e di prima intenzione dal limite e Leiva salva la porta dei Reds deviando in corner. Dopo un solo minuto di recupero l’arbitro fischia la fine del promo tempo a Turf Moor: reti bianche fra le due squadre.

Il secondo tempo del match è decisamente più equilibrato del primo, dopo un primo parziale a favore del Burnley. Al 61′ prende palla Coutinho, tacco filtrante dell’ ex Inter per Sterling, che salta Heaton e appoggia in rete di sinistro, portando avanti i Reds. Ci provano i padroni di casa ad agguantare il pareggio con Keane, il quale schiaccia di testa sul cross a giro di Trippere: Sakoh s’addormenta, ma Mignolet chiude bene lo specchio sul primo palo. Al 75′ Gerrard di prima intenzione effettua un bel passaggio per il nuovo entrato Lambert, ma l’ex punta del Southampton viene colto in netto offside. Sterling vicino alla doppietta all’ 88′, ma l’attaccante non riesce a mandare in porta il suo destro a giro. Finisce così la partita; il Liverpool si aggiudica i tre punti grazie ad un lampo della coppia Coutinho-Sterling.

Marcatori: Sterling (L).

Ammoniti: Leiva (L).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy