Calciomercato Liverpool: arrivano Luis Alberto e Mignolet; speso 1 milione per liberarsi di Carroll

In questo primo mese di calciomercato il Liverpool è stato molto attivo, sia in entrata sia in uscita. Ecco gli affari più recenti conclusi dai Reds.
Fonte immagine: Rach (Wikipedia)
Fonte immagine: Rach (Wikipedia)

In arrivo nel Merseyside ci sono due giocatori: Luis Alberto dal Siviglia e Simon Mignolet dal Sunderland.

Il primo, 20enne spagnolo, è stato ufficializzato oggi. Ha passato l’ultima stagione in prestito al Barcellona B, dove in 38 presenze ha realizzato 11 reti e 17 assist. Il centrocampista ha già indossato la maglia della Spagna nelle categorie giovanili e ora si appresta a calcare i campi della Premier League. Luis Alberto, nelle sue prime dichiarazioni ufficiali al sito della squadra, si è detto molto sorpreso dell’interessamento dei Reds: “Non ti aspetti mai che questo capiti a te. Ma quando la trattativa stava procedendo, sono diventato davvero felice e volevo venire a Liverpool. Sono venuto qui per godermi i momenti con i tifosi – e so che loro mi aiuteranno a non camminare mai da solo. Spero che tutti insieme riusciremo a far diventare questo club uno dei migliori al mondo, di nuovo“.
Il secondo, 25enne belga, è dato dalla stampa inglese come in procinto di firmare con i Reds. L’operazione per portare il portiere del Sunderland a Liverpool si aggirerebbe sui 13 milioni di € e per settimana prossima sono previste le visite mediche e la chiusura della trattativa. Trattativa che si prolunga da settimane ormai, e che a breve potrebbe trovare la sua conclusione e creare incertezza nello spogliatoio dei Reds. Infatti come primo portiere c’è già Jose Reina, attualmente impegnato con la Spagna in Confederations Cup. Lo spagnolo nei mesi scorsi era già stato accostato al Barcellona come sostituto di Victor Valdes, in caso di una sua partenza. Lo stesso Reina, dopo l’uscita di queste indiscrezioni, aveva detto che avrebbe voluto rimanere ancora a Liverpool, ma in caso di un’offerta interessante come quella dei catalani l’avrebbe certamente presa in considerazione. Questa situazione farà contento il manager Brendan Rodgers, che per riportare in alto i Reds vuole creare competitività in ogni ruolo, per far emergere i giocatori migliori e schierarli in campo.
I Reds spendono soldi anche per i giocatori in uscita. Secondo il Times, la società avrebbe speso piu di 1 milione di € per convincere definitivamente Andy Carroll ad accasarsi al West Ham a titolo definitivo. Andato agli Hammers in prestito la scorsa stagione, Carroll è stato messo sulla lista delle cessioni dei Reds. La punta avrebbe preferito tornare al Newcastle, ma l’offerta di 12 milioni di € era troppo bassa per il Liverpool (che ne spese più di 40 nel 2011). Il club di Londra invece ha offerto 18 milioni più 3 di bonus, abbastanza per convincere i Reds, ma non Carroll. Secondo il giornale inglese: “Il Liverpool ha chiesto al West Ham di aumentare il soldi per il trasferimento, così da poterne usare una parte per pagare la buonauscita a Carroll“. Sempre secondo il Times, per convincere definitivamente il giocatore, gli Hammers hanno dovuto aumentare il suo compenso settimanale nel contratto che lo legherà a Londra per 6 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy