Liverpool – Chelsea, Mourinho contro tutti: “Chiediamo rispetto”

Josè Mourinho non perde mai occasione per far parlare di se e la conferenza pre-Liverpool (dopo la decisione di schierare le seconde linee nel match decisivo per il campionato) è stata teatro della suo sfogo.

Mourinho
Fonte: The Sport Review

È ovvio che andremo a Liverpool per vincere, chi ha mai giocato per perdere? Quello che è certo è che i tifosi del Chelsea vogliono essere rispettati, sanno quello che ha fatto il club per il calcio inglese negli ultimi dieci anni. Daremo il massimo qualsiasi giocatore scenderà in campo”. Parole al veleno verso la Federazione Inglese, rea di non aver acconsentito ad un anticipo del big match di domenica. E a chi gli faceva notare che anche l’Atletico disputerà il proprio match domenica, il portoghese ha voluto sottolineare: “L’Atletico giocherà domenica soltanto perché il Valencia ha giocato in Europa League”.

Spazio, durante la conferenza, anche per le voci su un suo approdo al Manchester (“La società può stare tranquilla, ho un contratto di quattro anni, queste voci sono assurde”) e sulla indisponibilità di alcuni elementi per la partita di Champions: “Terry e Hazard non giocheranno sicuramente questa domenica e sono in dubbio anche per mercoledì”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy