Liverpool, parla John Henry: “C’era una clausola per Suarez”

Arrivano conferme anche dall’Inghilterra sulla famosa presenza di una clausola rescissoria sul precedente contratto di Luis Suarez con il Liverpool.

Luis Suarez - fonte: Илья Хохлов, wikimedia commons
Luis Suarez – fonte: Илья Хохлов, wikimedia commons

L’attaccante sudamericano (che ha rinnovato nei mesi scorsi il proprio accordo con i reds) la scorsa estate era stato vicinissimo al trasferimento all’Arsenal che aveva offerto i quaranta milioni di clausola più uno per assicurarsi le prestazioni del forte calciatore, ma il Liverpool è riuscito a trattenerlo, come confermato dalle parole di John Henry proprietario del club. Il patròn del Liverpool ha infatti dichiarato: “C’era una clausola di quaranta milioni di sterline nel vecchio contratto di Suarez, ma nonostante ciò siamo riusciti a tenere il giocatore, rigettando l’offerta dell’Arsenal. In passato abbiamo venduto Fernando Torres per cinquanta milioni di sterline, non vedo perché avremmo dovuto cedere Suarez per una cifra inferiore”.

Il Liverpool, che attualmente si trova terzo in Premier League a pari punti proprio con i gunners, in questa stagione sta disputando un’annata davvero positiva (dopo alcune stagioni in chiaroscuro) proprio grazie alla presenza di Luis Suarez (capocannoniere del campionato) in rosa, oltre al suo “gemello del goal” Daniel Sturridge, altro grande protagonista fra i reds.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy