Lo sfogo di Lampard: “A New York erano informati…”

Lampard decide di sfogarsi riguardo le polemiche di questi giorni.
Lampard
Frank Lampard – Fonte: The Sport Review

Ha deciso di farlo con una lunga lettera, che ormai sta facendo il giro del web. Le polemiche nate dopo il suo rinnovo fino a giugno con il Manchester City non gli sono proprio piaciute: “Tra le parti c’è sempre stato un dialogo, e a New York sono informati e d’accordo su questa scelta“.

Questa la lettera: “Voglio essere chiaro fin in fondo sulla mia situazione, perché ho letto un sacco di bugie e di sciocchezze negli ultimi giorni”. Parte dall’accordo della scorsa estate: “Quando il Chelsea mi ha lasciato andare lo scorso anno, alla fine del mio contratto, ho firmato un impegno a giocare per 2 anni con i NY a partire dal 1 ° gennaio 2015. Mi è stato poi offerta la possibilità di allenarmi e di far parte della squadra del Manchester City per mantenermi nella migliore forma. L’accordo è stato poi prorogato dal City, così inizierò a giocare per NY alla fine di questa stagione in Premier”. Lampard sottolinea come ci sia “sempre stato un dialogo costante tra tutte le parti in questo periodo per trovare la soluzione migliore per tutti“. E ancora: “Sono entusiasta di arrivare a New York e dare tutto per la squadra per vincere nella MLS il più presto possibile“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy