Premier League, Fabregas fa volare il Chelsea verso la conquista della Premier: 1-0 sul campo del QPR

Nel primo match domenicale della 32esima giornata di Premier League, il Chelsea di Mourinho sbanca Loftus Road grazie ad un gol decisivo dello spagnolo Cesc Fabregas.

Giocatori del Chelsea (fonte: Jon Candy, Flickr.com)
Giocatori del Chelsea (fonte: Jon Candy, Flickr.com)

Primo tempo molto equilibrato a Loftus Road, con i padroni di casa del QPR che provano a giocare ad alti ritmi e provare a sorprendere i Blues. La prima opportunità è però per gli ospiti quando Willian crossa in area rischiando di trovare un gollonzo casuale ma colpendo solo il palo. Il Chelsea fa fatica a creare occasioni con il QPR che la mette sul piano fisico cercando anche con un po’ di confusione di spezzare ogni azione ospite. Alle mezz’ora Ramires va vicino al vantaggio calciando da buona posizione di poco a lato. A fine primo tempo Austin fa venire i brividi a Mourinho calciando da 25 metri e trovando la risposta di Courtois.

Il portiere belga si conferma decisivo anche nella ripresa quando al ventesimo del secondo tempo Phillips raccoglie un pallone in area, si gira e calcia di sinistro trovando il miracolo di Courtois che mette in angolo. Gli uomini di Ramsey ci provano ancora a dieci dalla fine quando Austin si ritrova il pallone in area due volte ma prima trova il muro di Cahill, poi colpisce debolmente favorendo la parata del portiere del Chelsea. Il gol vittoria arriva a due minuti dal termine quando il Chelsea ci prova alla disperata e segna l’1-0 con un tiro di Fabregas che servito da Hazard batte con un piatto precisissimo Green, colpevole in precedenza per aver avviato l’azione avversaria dopo un reinvio errato. Il Chelsea vince ed ipoteca la Premier grazie all’unico tiro in porta della partita: ora l’Arsenal è a meno 8 e potenzialmente a meno 11 con la partita con il Leicester ancora da recuperare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy