Premier League, Hull City: continua la battaglia per il cambio del nome

La Football Association ha ricevuto dai propri membri (riunitisi lo scorso 12 marzo) all’unanimità l’avviso di rigettare la richiesta dell’Hull City (club di Premier League) di poter cambiare dalla prossima stagione il proprio nome in “Hull Tigers”.

Fonte: Paul Glazzard - wikipedia.org
Fonte: Paul Glazzard – wikipedia.org

Una decisione definitiva in merito alla questione verrà presa dal concilio della FA il prossimo 9 aprile, ma intanto i membri del comitato hanno caldamente caldeggiato il regetto della richiesta fatta dalla formazione di Premier League. Kevin Miles, chief executive della Football Supporters’ Federation (FSF) con la campagna denominata “City Till We Die”, si è detto soddisfatto per la raccomandazione, ma intanto il presidente dell’Hull City Assem Allam ha fatto sapere che potrebbe non iscrivere alla prossima stagione di Premier League la propria squadra nel caso la Football Association dovesse rigettare definitivamente la richiesta del cambio di nome. Salvo dunque, per ora, il nome della squadra nero-ambrata, ma questa sta diventanto una situazione davvero intricata che potrebbe dunque protrarsi ben oltre la presunta data di chiusura del 9 aprile quando la FA darà un parere definitivo sulla questione.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy