Premier League, prima vittoria per il Chelsea: 3-2 sul WBA

Alla terza giornata di Premier League arriva la prima vittoria del Chelsea sul West Bromwich al The Hawthorns; gli uomini di Mourinho devono fare i conti con un WBA agguerrito che dopo una bella doppietta di Morrison riesce soltanto a sfiorare il pareggio. Buona la prima da titolare di Pedro: per lui un goal e un assist.

Diego Costa (fonte: Ben Sutherland, DSC01448, Flickr.com, wikipedia.org)
Diego Costa (fonte: Ben Sutherland, DSC01448, Flickr.com, wikipedia.org)

Primo tempi ricco di emozioni e di goal, con le due squadre che si danno battaglia a viso aperto. Dopo un avvio scoppiettante con una netta occasione da goal per parte, il West Bromwich prova a sbloccare il risultato dopo appena 15 minuti con un calcio di rigore affidato a Morrison, ma Courtois nega al giocatore scozzese l’opportunità di portare avanti la sua squadra compiendo un vero miracolo e deviando la sfera. Soltanto cinque minuti dopo è il Chelsea a passare in vantaggio con il goal all’esordio di Pedro che entra in area e mette la palla in rete con un preciso colpo di tacco.

Il goal manda in bambola il WBA che concede anche il raddoppio alla squadra ospite: questa volta ad andare in goal è Diego Costa che, servito da un Pedro davvero in forma, deve soltanto spingere la palla in porta. La squadra di Pulis torna subito in partita grazie a Morrison che con una rovesciata meravigliosa riesce a battere Courtois e a riaprire la partita, facendosi perdonare per l’errore dal dischetto. I Blues però riescono a segnare anche il terzo goal prima dell’intervallo con Azpilicueta che si libera dalla marcatura e mette in rete una bella palla servita da Diego Costa.

Contrariamente alla prima frazione di gioco, la ripresa comincia a ritmi lenti e in sfavore del Chelsea, costretto a giocare con un uomo in meno per più di mezz’ora a causa del cartellino rosso inflitto al capitano Terry per una trattenuta su Rondon. Il WBA approfitta subito della superiorità numerica per spaventare gli avversari con i tentativi di Rondon e Brunt, bloccati senza problemi dal muro difensivo dei Blues. L’Albion però riesce ad eludere la difesa di Mourinho e riaprire nuovamente la gara con un colpo di testa di Morrison che spiazza Courtois per la seconda volta mettendo a segno la sua personale doppietta.

La squadra di casa tenta in tutti i modi di agguantare il pareggio attaccando a testa bassa e sfruttando gli svarioni difensivi degli avversari con i tentativi dei soliti Rondon e Brunt, ma senza buon esito perché il Chelsea riesce a guadagnare la prima vittoria stagionale dopo un pareggio ed una sconfitta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy