Premier League: Solskjær nuovo allenatore del Cardiff

Mancava solo l’ufficialità, ma adesso è tutto fatto: sarà Ole Gunnar Solskjær il nuovo manager del Cardiff City, formazione militante in Premier League.

fonte Tor Atle Kleven, Flickr.com, wikipedia.org)
fonte Tor Atle Kleven, Flickr.com, wikipedia.org

L’ex attaccante del Manchester United (ieri presente in tribuna durante il match perso per 2-0 dal Cardiff sul campo dell’Arsenal) prende dunque il posto in panchina dell’esonerato Malky Mackay, manager scozzese esonerato nei giorni scorsi dal vulcanico presidente dei gallesi, il malese Vincent Tan, nonostante abbia riportato i bluebirds in Premier League dopo ben cinquantuno anni di attesa. Solskjær, quarantuno anni a febbraio, arriva in Galles dopo aver allenato le formazioni giovanili del Manchester United dal 2008 al 2011 e successivamente la prima squadra del Molde nella massima serie norvegese nelle stagioni 2011-2012 e 2012-2013. Compreso questo del Cardiff è il sesto cambio stagionale in panchina effettuato da un club di Premier League.

 

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy