Sunderland: la FA richiama ufficialmente Gustavo Poyet

La Football Association nella giornata di oggi ha comunicato ufficialmente di aver richiamato il manager del Sunderland Gustavo Poyet per quanto accaduto martedì sera nel match di Premier League pareggiato dai Black Cats per 1-1 in casa dell’Hull City.

Gustavo Poyet (Fonte: flickr.com Autore: jamesboyes)
Gustavo Poyet
(Fonte: flickr.com Autore: jamesboyes)

Nel turno infrasettimanale del campionato inglese, infatti, il tecnico del Sunderland è quasi venuto alle mani con il suo dirimpettaio dell’Hull City Steve Bruce, sfiorando di fatto la rissa a bordo campo dopo che Poyet aveva vivacemente protestato per l’ammonizione data dal direttore di gara Mike Dean al suo centrocampista Jack Rodwell. L’arbitro ha così immediatamente allontanato il manager uruguayano che nell’uscire dal campo oltre a creare un parapiglia con la panchina avversaria ha anche colpito con violenza una bottiglietta d’acqua. Da qui la decisione della Football Association (dopo aver sentito anche la ricostruzione di Steve Bruce) di richiamare l’allenatore del Sunderland per condotta impropria e non consona alle regole. Poyet ha ora fino alle ore 18:00 di lunedì per rispondere al richiamo e presentare ricorso davanti alla commissione giudicante della Football Association, ed evitare così la probabile squalifica.

Sunderland e Hull City sono distanziate in classifica da un solo punto (26 a 27) e occupano rispettivamente il sedicesimo ed il quindicesimo posto in classifica di Premier League, con entrambe le formazioni invischiate sempre di più nella lotta per non retrocedere in Championship.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy