Sunderland, Poyet amaro: “Ci servirà un miracolo per salvarci”

Dopo la pesante sconfitta 5-1 subita nel monday-night contro il Tottenham, il manager del Sunderland Gustavo Poyet è apparso molto sfiduciato circa le possibilità di salvezza dei suoi in Premier League.

Gustavo Poyet Fonte: flickr.com Autore: jamesboyes
Gustavo Poyet
Fonte: flickr.com Autore: jamesboyes

Queste le dichiarazioni del manager sudamericano: “Mancano cinque gare alla fine della Premier, noi ne dobbiamo recuperare anche altre due, ma la nostra situazione è molto complicata. Siamo ultimi, davanti a noi ci sono tante squadre e sarò davvero chiaro e onesto, per salvarci ci servirà un vero e proprio miracolo”.

Queste le parole di Poyet (che ha sostituito a stagione in corso Paolo Di Canio sulla panchina del Sunderland) con i Black Cats che attualmente si trovano ultimi con 25 punti conquistati in 31 partite, a meno sette punti da Norwich e Wba, che oggi resterebbero in Premier League.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy