PSG, Cavani: “Sto bene qui, ma non si sa cosa può succedere”

Edinson Cavani è stato uno dei più grandi colpi del PSG qatariota ma in più di un’occasione l’attaccante uruguaiano è stato al centro di voci di mercato che ne hanno minato la permanenza nel club francese.

Edinson Cavani. Fonte: Philippe Agnifili (flickr.com)
Edinson Cavani. Fonte: Philippe Agnifili (flickr.com)

A rendere la situazione ancora più precaria sono le parole dello stesso attaccante ex Napoli che, dalle colonne di Ovacion, spiega il suo rapporto con il PSG ed i problemi avuti con la società e l’allenatore dopo il periodo natalizio. Queste le sue parole: “Sono contento di tornare a giocare, spero che tutto continui su questa strada e che il periodo negativo sia rimasto alle spalle. Ho avuto problemi con l’aereo, ma la decisione era comunque mia. Comunque ho pagato ciò che dovevo al club. Futuro? Penso solo a terminare il mio contratto. Sono in una delle migliori squadre al mondo, ci sono grandi giocatori ed un grande progetto. Sono orgoglioso, ma nel calcio non si sa mai ciò che può succedere. Quello che posso dire è che qua sto bene“.

Avatar

Salvatore Suriano

Redattore sportivo per passione, amo il calcio e lo seguo sempre con lo stesso interesse. Collaboro con SoccerMagazine dal luglio del 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy