PSG, Raiola se la ride: “Caro Ibra, quando farai un gol normale?”

Zlatan Ibrahimovic è in un momento di forma impressionante e, anche Martedì, ha sconfitto praticamente da solo il Nantes in Coppa di Francia, infilando altre due perle nella già vasta e personalissima collana.

Zlatan Ibrahimovic Fonte: flickr.com Autore: Hase dom
Zlatan Ibrahimovic
Fonte: flickr.com Autore: Hase dom

Il primo gol però, è stata una vera e propria prodezza: rinvio così così del portiere del Nantes, Ibra raccoglie al volo e scaglia un pallonetto mancino che si insacca alle spalle dell’estremo difensore. Una delizia, insomma, che ha fatto “scomodare” anche Mino Raiola, intervistato da France Football. Il procuratore dell’ex milanista ha così commentato la prodezza del proprio assistito: “Quando l’ho visto mi sono messo a ridere. Sembrava che stesse giocando con i miei figli. Dopo la partita gli ho detto di smettere di fare gol come quello perché altrimenti la gente pensa che il calcio francese sia veramente facile. Come giocare con i bambini. A Milano si dice che i tifosi del Milan si alzarono i piedi ad applaudire Liedholm quando sbagliò il suo primo passaggio a dimostrazione che anche lui era umano. Bene, il giorno che Zlatan segnerà un gol normale, mi alzerò in piedi e applaudirò”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy