Zenit, ufficiale l’esonero di Spalletti

Ufficiale: Luciano Spalletti non è più l’allenatore dello Zenit di San Pietroburgo.

Fonte immagine: Валерий Дудуш, Football.ua
Fonte immagine: Валерий Дудуш, Football.ua

In Russia dal 2009, con lo Zenit il tecnico italiano aveva conquistato 2 campionati russi, una Coppa di Russia e una Supercoppa. Paga la sconfitta casalinga negli Ottavi di Andata in Champions League con il Borussia Dortmund ed il pareggio nell’ultima di Campionato contro il Tomsk. Al suo posto un ex giocatore proprio dello Zenit, Sergei Semak.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy