Champions League, il Bayern controlla e vola ai quarti: 1-1 con l’Arsenal

Nel ritorno degli ottavi di finale tra Bayern ed Arsenal, tanta noia nel primo tempo e spettacolo nel secondo: il risultato finale è 1-1, con i padroni di casa che approdano ai quarti.

Fonte immagine: Danilo Rossetti
Fonte immagine: Danilo Rossetti

Match soporifero all’Allianz Arena: il Bayern è cosciente di avere due gol di vantaggio e prova a controllare il gioco e la partita. La prima occasione interessante arriva solamente al minuto 20′ quando Robben manca un’occasione in area dopo esser stato pescato in modo impeccabile. L’Arsenal fatica a rendersi pericoloso e il Bayern stenta ad accelerare: l’altra opportunità della prima frazione capita sempre ai bavaresi che vanno al tiro ancora con Robben che vede il suo tiro respinto.

Nella seconda frazione la partita si accende: dopo soli 10 minuti i padroni di casa passano in vantaggio con Schweinsteiger che conclude in rete una bella azione corale firmando l’1-0. L‘Arsenal non ci sta e due minuti dopo trova il gol con tedesco Podolski che conclude con un tiro fortissimo un’azione personale. I Gunners provano a crederci creando altre situazioni interessanti, ma devono fare attenzione perché i rossi di Germania sono pronti a sfruttare ogni errore: al minuto 69′ è il croato Mandzukic ad andare vicino alla rete divorandosi un’occasione a tu per tu con Fabianski. Al minuto 92′ ultimo sussulto: l’arbitro assegna un rigore ai bavaresi (fallo di Koscielny) che Muller si fa però parare dal portiere polacco. Il risultato resta sull’1-1 con il match che si conclude senza ulteriori sussulti, con i tedeschi che sono la prima formazione a qualificarsi per i quarti di finale rafforzando il loro ruolo di favoriti per la vittoria finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy