Champions League, cambio in tv: dal 2015 sarà in esclusiva su Mediaset

Grande colpo messo a segno da Mediaset in prospettiva futura. Infatti, la società di Berlusconi, ha conquistato l’esclusiva di trasmettere la Champions League per il triennio 2015-2018.

Fonte: www.foto-calcio-napoli.it - Danilo Rossetti
Fonte: www.foto-calcio-napoli.it – Danilo Rossetti

Per avere ciò, come scrive Repubblica, Mediaset ha messo sul piatto ben 700 milioni di euro (poco meno di 250 milioni di euro a l’anno cioè quello che spende ora per la Serie A) battendo così la concorrenza di Sky a cui resterà l’esclusiva per la stagione 2014-2015. Un’operazione che sembra più grande di quanto sembri visto che “il Biscione” ha messo sul piatto ben 70 milioni in più all’anno rispetto alla società di Murdoch anche se fino a quest’anno non ha ancora generato utili; e per questo che una spesa così enorme sembra sia l’inizio di un’ampliamento della società di Berlusconi che da quando opera anche in Spagna, è diventata appetibile per nuovi partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *