Galatasaray, parla Hamzaoglu: “Non bisogna sottovalutare l’Astana”

Hamzaoglu, tecnico del Galatasaray, parla alla vigilia della sfida con l’Astana.

Fonte immagine: cfcunofficial da Flickr
Fonte immagine: cfcunofficial da Flickr

Ecco le sue dichiarazioni. “Mi congratulo con il team Astana, ma giocheremo per i tre punti. Non è una squadra da sottovalutare, in Kazakhstan, e sappiamo che non sarà una vittoria facile. Dovremo armarci di pazienza e di volontà, mantenendo il controllo della partita nelle nostre mani. Per tutti l‘Atletico Madrid è già vincitore del gruppo, ma penso possa cambiare tutto, con cinque partite ancora da giocare“.

Andrea Antoniacomi

Mi chiamo Antoniacomi Andrea, sono di Cortina d'Ampezzo ma sono nato a Pieve di Cadore il 23 febbraio del 1990. Diplomato presso l'istituto "Leonardo da Vinci" di Belluno con il voto di 80/100, dal 2011 studio a Milano presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore, nel corso di scienze della comunicazione politica e sociale. Il mio sogno è di diventare un giornalista, prima pubblicista e poi professionista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *