Juventus-Borussia Dortmund 2-1, le pagelle tedesche: lampo Reus, difesa da incubo

Il momento positivo del Borussia Dortmund si ferma nella notte di Champions League dove, nonostante un gran gara, vengono sconfitti dai padroni di casa.

Marco Reus - Fonte: Eastfrisian (Wikipedia)
Marco Reus – Fonte: Eastfrisian (Wikipedia)

Klopp sorprende tutti e schiera dal primo minuto l’ex Immobile e Mkhitaryan, che nessuno dava nell’undici iniziale, puntando così su una formazione spregiudicata e votata all’attacco. Le cose sembrano andare bene per i tedeschi che partono a mille e gestiscono a lungo il possesso palla, peccato che quanto di buono viene fatto avanti (che ha in Reus il punto di forza) venga vanificato dalla retroguardia giallonera che regala le reti ai bianconeri. Nella ripresa le dinamiche non cambiano e, pur non creando grandi occasioni, i tedeschi ottengono un risultato che tiene aperta qualche speranza alla qualificazione.

Weidenfeller, voto 5 -Impacciato sul gol di Tevez, non dà grande sicurezza in generale con alcuni interventi al limite.

Piszczek, voto 5 – La sua difesa allegra dà il la alla prima rete della Juventus (dal 32′ Ginter, voto 5.5 – Forse il meno peggiore dei suoi in fase difensiva).

Sokratis, voto 6 – Parte abbastanza male ma si riscatta nella seconda parte della prima frazione; Klopp non lo vede da terzino e lo sostituisce (dal 46′ Kirch, voto 5 – Goffo nei suoi interventi e spesso richiamato dal suo allenatore).

Hummels, voto 5 – Da un giocatore della sua caratura ci aspetterebbero prestazioni di tutto altro livello.

Schmelzer, voto 5.5 – Non particolarmente efficace in fase difensiva, sbaglia molto anche in quella offensiva.

Gündogan, voto 6.5 – Detta i tempi, spinge il pressing, si porta al tiro. Universale.

Sahin, voto 6 – Insieme al compagno di mediana regala quelle geometrie che permettono di tenere lontano il pallone dalla propria area.

Aubameyang, voto 5 – Aveva promesso ferro e fuoco l’attaccante del Borussia, ma di lui sono rimaste poche tracce in campo.

Mkhitaryan, voto 5.5 – Si accende a tratti e non dà proprio il meglio di sè stesso.

Immobile, voto 6 – La condizione sta migliorando e si vede, impegna da solo i centrali bianconeri (dal 76′ Blaszczykowski, voto 5.5 – Un quarto d’ora un pò appannato per l’ala polacca).

Reus, voto 6.5 – Il meglio del Borussia lo regala lui, freddo quanto serve per battere Buffon sul regalo di Chiellini, viene ignorato dai compagni duranti la ripresa.

Avatar

Salvatore Suriano

Redattore sportivo per passione, amo il calcio e lo seguo sempre con lo stesso interesse. Collaboro con SoccerMagazine dal luglio del 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy