Personaggio della settimana Champions League: il Celtic Park

È particolare la scelta del personaggio della settimana della Champions League per questa settimana: dopo aver trascinato i bianco verdi scozzesi alla vittoria,  è il Celtic Park di Glasgow a risultare protagonista.

personaggio della settimana
Celtic Park. Fonte: inter.it

Come sempre stracolmo e rumorosissimo, l’impianto ha spinto la squadra di Lennon alla straordinaria rimonta contro lo Shakhter Karagandy, squadra kazaka che sognava l’approdo alla fase a gironi della massima competizione europea. Dopo un primo tempo difficile, con il Celtic proiettato in avanti e che ha corso grandissimi rischi, arrivano a cavallo delle due frazioni di gioco le reti che portano il risultato aggregato in parità: merito di Commons al 45’ e Samaras al 47’. Secondo tempo con continui cambi di fronte e legni colpiti da entrambi i fronti, ma è al 92’ che si sblocca il match: Stokes si libera in scioltezza di tre difensori kazaki e mette dentro per l’accorrente Forrest che mette dentro e fa letteralmente venire giù l’intero stadio.

 

Il 3-0 qualifica gli scozzesi che si guadagnano l’accesso ai gironi, dove incontreranno club dal grandissimo blasone come Milan e Barcellona. Per lo Shakhter solo rimpianti e il rischio di una sanzione della Uefa per il rituale di macellazione di alcune pecore avvenuto prima del match.

Ciò che ha comunque dato all’occhio è la straordinaria spinta data dai tifosi che riempivano il Celtic Park e che al canto di “You’ll never walk alone” avranno fatto venire i brividi oltre che ai propri beniamini anche agli avversari, meritandosi la palma di personaggio della settimana.

 

PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA, il podio –

ai fianchi dello straordinario stadio di Glasgow, nell’ipotetico podio del personaggio della settimana, troviamo la Real Sociedad (che ritrova la Champions dopo dieci anni e che festeggia la qualificazione al ritmo della musica della competizione) e Kevin Prince Boateng, che permette al Milan di qualificarsi grazie ad una prova strepitosa condita da una ottima doppietta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy