Personaggio della settimana Champions League: Greenpeace e la protesta durante Basilea-Schalke 04

In una due giorni di Champions caratterizzata da grandi prestazioni dei singoli, da qualche delusione e da diverse sorprese, la scelta per il personaggio della settimana ricade su di un evento abbastanza curioso accaduto durante la partita di Champions tra Basilea e Schalke 04.

Attivisti di Greenpeace in azione nel 2009 (Autore Manfred Werner-Tsui - wikipedia) personaggio della settimana
Attivisti di Greenpeace in azione nel 2009 (Autore Manfred Werner-Tsui – wikipedia)

Sui campi della massima competizione continentale per club è capitato diverse volte di assistere ad interruzioni di gara ma mai a causa di persone calate dal tetto dello stadio: quattro attivisti di Greenpeace hanno deciso, infatti, di protestare contro Gazprom (official partner della Uefa e main sponsor dello Schalke 04) per la attività di esplorazione nel circolo polare artico che potrebbe partire presto con l’estrazione di gas ed evidenti danni ambientali. La polizia ha, in seguito,  fermato ben 17 attivisti e la particolare protesta ha causato la sospensione della partita per cinque minuti.

 

L’Uefa ha per questo motivo aperto un procedimento a carico del Basilea per “organizzazione inadeguata” con gli elvetici che rischiano pesanti sanzioni essendo responsabile della sicurezza dello stadio.

 

PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA, il podio –

insieme all’incredibile protesta che ha rubato la scena nella settimana di Champions si piazzano sul podio al secondo posto “El Cholo” Simeone (che culmina una settimana perfetta con la rimonta sul Porto) e al terzo Roberto Mancini (l’allenatore italiano risolleva le sorti del Galatasary in un giorno permettendogli di uscire con un prezioso pareggio dallo Juventus Stadium).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy