Roma, Pjanic. “Nessuna ricetta per i calci da fermo”

Stasera torna la Champions anche per la Roma, obbligata a vincere in casa con il Bayer Leverkusen se vuole continuare a sperare in una difficile qualificazione al turno successivo.

Miralem Pjanic, Fonte: Alessandro Losito
Miralem Pjanic, Fonte: Alessandro Losito

L’uomo simbolo dei giallorossi in questo periodo, Miralem Pjanic, ha rilasciato una dichiarazione sulla sfida di stasera ma anche sul suo momento d’oro per i calci di punizione: “I miei pensieri sono concentrati solo sulla Roma. Voglio giocare al meglio per il mio club, per contribuire al miglior posizionamento possibile in Serie A e in Champions League. Una ricetta per le mie punizioni? Non esistono segreti per la ricetta della punizione perfetta! La risposta è semplice: è tutta una questione di allenamento. Ho calciato una decina di migliaia di punizioni da tutte le posizioni. Ci vogliono più di dieci anni per imparare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy