Shakhtar-Bayern Monaco 0-0: ai tedeschi non basta il tiki-taka

Un pareggio per 0-0 che sta stretto al Bayern,  vicino al goal in più di una occasione ma costretto ad arretrare dopo l’espulsione di Xabi Alonso. Agli ucraini dello Shakhtar ora basta un pareggio con goal all’Allianz Arena per raggiungere i quarti.

Muller (Fonte: Danilo Rossetti)
Muller (Fonte: Danilo Rossetti)

Il Bayern Monaco parte subito con il consueto possesso palla prolungato, trovando all’11’ la prima occasione con una progressione di Robben: l’olandese serve in area un pallone invitante a Muller, il tedesco supera Pyatov ma poi spreca clamorosamente spedendo la palla fuori dallo specchio.

Alla mezzora seconda occasione per gli uomini di Guardiola, sempre sui piedi di Muller, imbeccato questa volta da Ribery: anche stavolta però l’attaccante non trova la traiettoria fortunata, mettendo il pallone sopra la traversa.

Poco prima i tedeschi tentano un ultimo assalto, avvicinandosi palla a terra alla porta difesa da Pyatov, Ribery però manda il pallone alle stelle.

Anche il secondo tempo inizia con le continue incursioni degli ospiti nella metà campo ucraina: il primo a provarci è Gotze, seguito da Ribery, entrambi però impattano contro la difesa dello Shakhtar.

Al 65′ il Bayern rimane in 10 a causa dell’espulsione di Xabi Alonso, punito con il secondo giallo della gara per aver interrotto un’azione pericolosa dello Shakhtar.

L’espulsione cambia il copione della gara: gli ucraini infatti forti della superiorità iniziano a farsi avanti, mentre Guardiola è costretto a rivedere i piani, rallentando il forcing dei suoi.

Le ultime occasione della gara sono infatti dei padroni di casa, che provano a bucare la difesa avversaria in contropiede, senza tuttavia trovare la via del goal.

 

Federica Susini

Federica Susini

Aspirante giornalista sportiva per passione, studio giurisprudenza presso la facoltà di Catania. Gioco a pallavolo, mi piacciono le serie tv e il mio tempo libero amo trascorrerlo con le persone care.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy