Milan-Carpi 2-1, le pagelle dei rossoneri: Honda migliore in campo

Le pagelle del Milan di Sinisa Mihajlovic che ha vinto 2-1 in virtù delle reti di Bacca e Niang nello scontro con il Carpi valido per i Quarti di Finale di Coppa Italia giocato a S.Siro.

honda menez
(Keisuke Honda e Jeremy Menez – Foto: Salvatore Suriano)

Abbiati 6: Nel primo tempo fa da assoluto spettatore. Secondo tempo un po piu impegnativo, nulla puo sul gol di Mancosu.
De Sciglio 6,5: Molto bene in fase difensiva, si propone in avanti con costanza, seppur meno incisivo rispetto ad Antonelli.
Antonelli 6,5: Partita ordinata e tranquilla in difesa, attacca molto sulla corsia di sinistra, formando un ottimo tandem con Bonaventura.
Zapata 6,5: Belli ed intensi i duelli con Lasagna in fase difensiva, dai quali il colombiano esce sempre vincitore. Pericoloso anche sulle palle aeree in fase offensiva.
Romagnoli 6,5: Partita sufficiente, senza particolari difficoltà, per il giovane centrale difensivo dei rossoneri, che dopo un primo tempo non molto impegnativo, cresce nella ripresa.
Montolivo 6,5: Torna dopo il riposo in campionato e le critiche nell’ultima uscita a SSiro e si riprende il suo Milan ed il centrocampo, recuperando un’infinità di palloni, aiutando in difesa e cercando di impostare l’azione. Preso un po in controtempo in occasione del gol del Carpi.
Kucka 6,5: Un trattore in campo. Facilità di corsa, recupera palloni, lotta e sfiora il gol con una bella percussione sulla quale trova un ottimo Brkic.
Honda 7: Gran partita del giapponese, che mette in mostra anche un’ottima condizione fisica. Bello l’assist per la prima rete di Bacca, sempre nel vivo della manovra.
Bonaventura 6,5: Si fa vedere poco al tiro, ma fa un ottimo lavoro oscuro, aiutando Antonelli in fase difensiva e arrivando spesso al cross sulla sinistra in fase offensiva.
Bacca 7: Segna un gol strepitoso per tecnica e velocità, replica in occasione dell’assist per la rete di Niang.
Niang 6,5: Inizia un po a rilento, poi pian piano torna il Niang versione 2.0 al Milan siglando un gol da opportunista e mettendo in mostra belle giocate.
Boateng 6,5: Entra nella ripresa e gioca una buona gara, proteggendo molto palla, facendo salire la squadra, ed aiutando anche in fase difensiva.
Bertolacci 5,5: Un quarto di gara non molto positivo per l’ ex Genoa, che sbaglia molti passaggi facendo infuriare Mihajlovic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *