Balotelli identificato dalla Polizia: “Non avete niente di meglio da fare?”

Curioso episodio che ha visto protagonista ieri notte Mario Balotelli, attaccante del Milan, davanti alla sua casa di Brescia.

Balotelli - Fonte ACF Fiorentina
Balotelli – Fonte ACF Fiorentina

Passata la mezzanotte il centravanti della Nazionale, a bordo della sua Ferrari con la quale aveva appena raggiunto la sua dimora, è stato fermato da alcuni poliziotti che gli hanno chiesto i documenti indispettendo il calciatore. “Ma non avete di meglio da fare che venire ad identificare me?” sembra esser stata la frase che Balotelli avrebbe rivolto ai poliziotti prima di fornire loro le proprie generalità e consegnare i documenti. A riportare la notizia è l’agenzia Ansa.

Fabio Tarantino

Fabio Tarantino

Giornalista, nato a Napoli il 19/02/1991

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy