Inghilterra, gli inglesi non vedranno i primi 15 minuti del Clasico

Ormai non è una novità che le televisioni stiano cercando di dominare tutti gli eventi che ruotano attorno il calcio.

Barcellona-Real Madrid 25 gennaio 2012
El Clasico, Barcellona-Real Madrid (Fonte: tetegil, flickr.com)

A quanto pare però in Inghilterra, questo potere alle tv non è stato dato, nonostante la Premier League abbia ricavato poco meno di 1,4 miliardi di euro dalla vendita dei propri diritti televisivi. Il perchè in Inghilterra ci sia un categorico “No al calcio modermo”, chiedetelo a tutti questi tifosi che se sabato 25 ottobre alle 17 inglesi, le 18 in Italia, decideranno di vedere la partita a casa o in un pub accompagnati da una birra, non potranno vedere i primi 15 minuti del Clasico, tra Real Madrid e Barcellona.

Il motivo è uno e anche abbastanza semplice: in Inghilterra c’è una legge per cui, tra le 14.45 e le 17.15 di sabato, nessuna partita può essere trasmessa. Le partite del sabato alle 16 di premier league infatti si possono vedere solo stadio. Questa legge ovviamente è stata fatta, per invogliare la gente a riempire lo stadio della propria città. In questo modo una legge statale cerca di tutelare i club e le loro entrate al botteghino e la passione dei tifosi.

Ovviamente non mancano i lati negativi della situazione. Cosa succede infatti per chi tifa una squadra che non gioca sabato pomeriggio? Oppure cosa succede per chi non tifa una squadra della città dove vive? Dovrà necessariamente perdersi i record di Cristiano Ronaldo e le giocate di Messi!

Per quanto riguarda l’Italia invece invece, nessuna paura, per noi sabato prossimo il calcio d’inizio del  Clasico sarà puntuale alle 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy