Ecco la lista dei calciatori più veloci del Mondo: Robben primo, Messi ‘solo’ settimo!

Spesso per riferirci ai calciatori usiamo l’iperonimo di ‘atleti’. Questo perché la stragrande maggioranza di loro, nel calcio professionistico, sono appunto atleti che si allenano ogni giorno. Va da sé che molti abbiano spiccate doti di corsa, ma ce ne sono alcuni che sono un gradino sopra la media.

Fonte: rayand
Fonte: rayand

Nello speciale odierno, grazie ai dati ufficiali forniti dalla FIFA, analizzeremo quelli che sono i 10 calciatori più veloci del Mondo. Non è una sorpresa che nella lista figurino alcuni che, a detta di molti, sono anche i più forti del pianeta.

10) Alla posizione numero 10 troviamo un talento che abbiamo avuto modo di apprezzare da vicino ai tempi dell’Udinese: Alexis Sanchez. Il record del cileno è di 30.1 km/h. Molti difensori militanti nel nostro campionato sanno benissimo le difficoltà che si incontrano quando el ‘Ninho Maravilla’ prende palla sulla fascia e prova l’affondo verso il centro…

9) Poco più veloce di Sanchez è Franck Ribery, col suo record di 30.7 km/h. Il controllo di palla, i piedi buoni più l’altissima velocità sono un mix letale per molti difensori della Bundesliga o delle squadre europee che il Bayern Monaco incontra lungo il suo cammino.

8) Un po’ a sorpresa alla posizione 8 troviamo Wayne Rooney. I più attenti alla sua vita privata avranno notato che senza la maglietta dei Red Devils addosso il capitano del Manchester United non vanti quello che si definisce un fisico asciutto. Ma certe qualità non sono una conseguenza di un fisico snello, e l’attaccante inglese si piazza al di sopra di Sanchez e Ribery grazie alla velocità massima di 31.2 km/h.

7) Altra piccola sorpresa: Lionel Messi non è nella top 3 dei calciatori più veloci al Mondo. Chiunque segua il calcio a livello europeo sa benissimo che l’argentino palla al piede è tra i calciatori  più letali in assoluto grazie alla sua velocità e al suo sinistro che raramente manca l’obiettivo, ma il suo record è ‘solo’ di 32.5 km/h, che lo lascia fermo al settimo posto.

6) Altro attaccante che costringe i difensori al doppio lavoro è Theo Walcott. La punta inglese corre di un filo più veloce rispetto a Messi: il massimo storico mai registrato è di 32.7 km/h. Le sue sgroppate sulla fascia sono una spina nel fianco per i suoi avversari, che spesso già alla fine del primo tempo hanno il fiato cortissimo per averlo inseguito a una velocità quasi insostenibile.

5) Un’andatura molto rapida è una delle tante caratteristiche di Cristiano Ronaldo. Il portoghese, almeno in quanto a sveltezza supera l’eterno rivale Lionel Messi, grazie al miglior risultato di ben 33.6 km/h. Se per il Real Madrid degli ultimi anni la sconfitta è un evento raro e le vittorie sono quasi la normalità, molto lo si deve anche all’inventiva dell’attuale detentore del Pallone d’Oro che, palla al piede, sa inventarsi veramente di tutto.

4) Appena fuori dal podio troviamo un calciatore che probabilmente è il meno conosciuto della top ten in oggetto. Stiamo parlando di Aaron Lennon, ala destra del Tottenham e della Nazionale Inglese che vanta una lestezza addirittura maggiore di Cristiano Ronaldo: la sua migliore prestazione in quanto a velocità è di 33.8 km/h. Niente male davvero.

3) Entrando nella zona calda, al numero 3 troviamo un ex del Tottenham, il gallese Gareth Bale che oggi insieme a Cristiano Ronaldo, forma un duo mortale sulle fasce d’attacco del Real Madrid. Scatti da vero centometrista sono all’ordine del giorno per Bale, che proprio grazie alla sua impressionante velocità (record di 34.7 km/h) nel mese di maggio riuscì a risolvere la finale di Coppa del Re contro il Barcellona con uno dei gol più importanti (e belli) della sua carriera agonistica.

2) Uno che spesso fa ‘mangiare la polvere agli avversari’ è Antonio Valencia, centrocampista del Manchester United. Probabilmente non ha i piedi di Pirlo né la sua visione di gioco, ma in quanto a velocità occupa il secondo posto nella graduatoria mondiale. Uno dei calciatori più difficili da marcare in assoluto: lo testimonia la sua migliore prestazione ‘velocista’ registrata di  35.1 km/h.

1) Quando si parla di ‘The Flying Dutchman’, a molti viene in mente la leggenda nord europea che racconta del vascello fantasma, olandese appunto, destinato a vagare in eterno per mare. Nell’ambito del calcio, invece, l’Olandese Volante è sicuramente Arjen Robben, ufficialmente il calciatore più veloce del Mondo. Il record assoluto l’attaccante del Bayern Monaco l’ha stabilito durante un match con la sua Nazionale, in occasione del quale superò il difensore spagnolo Sergio Ramos ‘volando’ a 37.1 km/h.

Avatar

Edoardo Ciotola

21enne che continua imperterrito a parlare di 'farsi i viaggi' e che sogna di diventare giornalista sportivo di professione. Metà napoletano e metà spagnolo (d'adozione). Cresciuto a pane e Fabri Fibra, ama il calcio (la fede è quella interista) e ascolta qualsiasi tipo di musica. Insomma, non ha le idee propriamente chiare, ma è talmente orgoglioso da essere capace di farne addirittura un vanto. In fin dei conti però una cosa è certa: la sua anima è unita, tramite punti di sutura, alla scrittura e alla comunicazione, di qualsiasi forma esse siano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy