Pazzo Bonucci: il rapinatore lo minaccia con una pistola, lui gli rifila un pugno e…

Un “soldatino professionista”, quello che si è rivelato essere Leonardo Bonucci. Il difensore della Juventus, infatti, nelle ultime ore è riuscito a sventare da solo un tentativo di rapina ai propri danni.

Bonucci - Fonte: Flickr.com (Autore: Emanuela Tardocchi)
Bonucci – Fonte: Flickr.com (Autore: Emanuela Tardocchi)
Bonucci si era recato insieme alla moglie ad una concessionaria per acquistare una Ferrari, quando all’uscita è stato raggiunto da un uomo a volto scoperto che, cercando di intimidirlo con una pistola, voleva sottrargli l’orologio. L’ex Bari ha però mantenuto il sangue freddo e, sfruttando un momento di calma apparente, non ha esitato a sferrare un pugno al volto al malvivente, che si è così dato alla fuga correndo verso un complice in moto. Ma non è finita qui, perché il giocatore ha pensato persino di rincorrere il ladro lasciando la moglie sul posto, in preda alla paura e all’incredulità.
In seguito, Bonucci ha presentato denuncia verso ignoti in questura. Nonostante avesse visto in faccia l’uomo armato, non ha saputo fornire molti dettagli per il riconoscimento dello stesso, al di là di “un accento meridionale”.

30 pensieri riguardo “Pazzo Bonucci: il rapinatore lo minaccia con una pistola, lui gli rifila un pugno e…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *