Real Madrid, Cristiano Ronaldo dal cuore d’oro: paga l’operazione del piccolo Erik

Gran bell’atto di generosità, quello compiuto dal fuoriclasse dei Blancos Cristiano Ronaldo. Come riporta calcio.fanpage.it, l’attuale pallone d’oro ha deciso di versare la non indifferente cifra di 60 mila euro al fine di coprire le spese per l’intervento chirurgico e le cure del piccolo Erik Ortiz Cruz, un bimbo di dieci mesi affetto da una sindrome tanto rara quanto grave: la displasia corticale (una patologia della corteccia cerebrale). Chi è affetto da questa malattia rarissima, può avere anche 30 attacchi epilettici al giorno.

Da www.flickr.com - Raccolta "Futbol" di Alejandro Ramos
Da www.flickr.com – Raccolta “Futbol” di Alejandro Ramos

Un calvario e una sofferenza incredibile che il piccolo Erik vedrà esaurirsi con l’operazione alla quale  si sottoporrà grazie al preziosissimo aiuto di Ronaldo, che si è personalmente offerto di coprire l’intera cifra necessaria per garantire le cure del bimbo. La cifra piuttosto elevata di 60 mila euro è stata sin dall’inizio l’obiettivo della famiglia del ragazzino, che ha provato a racimolare del denaro anche attraverso una colletta tra gli abitanti di Villaluenga de la Sagra, cittadina spagnola nei pressi di Toledo. Ma i soldi raccolti non erano abbastanza. Dunque, avevano chiesto, e in seguito ottenuto, che la stella portoghese del Real Madrid donasse maglietta e scarpini da mettere all’asta per beneficenza. Ronaldo, profondamente toccato dalla storia di Erik, ha deciso di pagare le spese mediche, tranquillizzando i familiari: “State tranquilli – ha detto ai genitori del bambino, come riportano i giornali iberici -. Al costo dell’intervento penserò io”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy