Fiorentina-Tottenham 2-0, pagelle viola: avanti con grinta e concretezza

La Fiorentina batte 2-0 gli Spurs e si qualifica agli ottavi di Europa League.

Fonte: Federico Berni
Fonte: Federico Berni

Prestazione da grande squadra per i viola, che hanno saputo chiudersi, ripartire, segnare, soffrire, essere cinici e determinati.

Ancora a segno Salah e Gomez che emerge nelle Coppe.

PAGELLE FIORENTINA

NETO 7: torna in prta per necessità, viene schierato da “separato in casa” ma il suo impegno e il suo rendimento non fanno una grinza, smentendo tutti i “malpensanti”

RICHARDS 7: ha giocato una partita magistrale in cui non ha mai calato il ritmo e in cui ha fatto un ottimo lavoro

BASANTA: sempre attento e preciso sul contrasto e sul rilancio. Una sola sbavatura in tutto il tempo in cui è rimasto in campo. Peccato per l’infortunio.  (dal 11′ s.t. GONZALO RODRIGUEZ 6,5: è entrato nella ripresa, a partira abbondantemente iniziata ma pareva essere stato sempre in campo).

SAVIC  7: la coppia difensiva, con Basanta o con Gonzalo, funziona molto bene. Il giocatore dimostra una buona condizione fisica e mentale. Puntuale sulle chiusure.

ALONSO 6,5: parte con moderazione ma poi cresce e diventa un pericolo per l’avversario e una buona diga per la Fiorentina

JOAQUIN 6,5: corre su e giù per la fasca sinistra tanto da rischiare che gli manchi il fiato. Spreca per altruismo eccessivo un paio di occasioni gol.  (dal 38′ s.t. PASQUAL 6: entra e ci mette tutta la grinta e la determinazione che ha).

BADELJ 6,5: alterna delle egregie prestazioni, con il massimo nell’occasione del passaggio in rete per Gomez, ad errori da principiante.    

PIZARRO 6: per gran parte della partita è apparso come lento ad elaborare l’idea per il passaggio. Si ostina sempre con il tenere il pallone nella trequarti propria rischiando, ogni volta, di prendere un contropiede micidiale

MATI FERNANDEZ s.v.: finchè è rimasto in campo (meno di 20 min) ha mostrato alcuni spunti importanti.  (dal 24′ p.t. AQUILANI 5,5: ha sofferto più di tutti i centrocampisti inglesi. Sembra che debba ancora entrare in condizione).

SALAH 7,5: l’imperativo è “Comprarlo tutto e subito”. E’ un gran velocista e un giocatore che non spreca mai una palla, sapendola giocare. Realizza un bel gol ma prima, pochi minuti prima, ne aveva sbagliato uno incredibile.

MARIO GOMEZ 7: dopo quattro tentativi/azioni realizza un gol. E’ presente nella propria area quando attaccano gli avversari e, spesso, è il fulcro della ripatenza.

Alenatore MONTELLA 7,5: a parte qualche sbavatura piccola, ha messo in campo una squadra ben preparata e gli ha dato la Grinta che ha portato al risultato, molto importante

Arbitro Sig.  GOCEK (TUR) 6,5

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy