Lazio-Nizza 1-0, le pagelle dei biancocelesti: in tre sugli scudi

La Lazio batte il Nizza per 1-0 in casa, ottenendo anzitempo il passaggio del turno in Europa. Ecco le pagelle dei biancocelesti:

Lazio - Marco Parolo. Fonte: laziopolis.it
Lazio – Marco Parolo. Fonte: laziopolis.it
Strakosha 6
Serata molto tranquilla per lui: non viene mai impegnato severamente
Patric 6,5
Ancora una prova ammirevole per applicazione, in pieno controllo della dituazione
De Vrij 7
Si prende cura di Plea, il più accreditato degli attaccanti avversari; lo fa senza concedere niente.
Luiz Felipe 7
Sicuro e preciso negli interventi, autorevole nelle uscite palla al piede; nel finale diventa insuperabile; da ricordare un intervento in anticipo du Balotelli a pochi metri dalla porta
Marusic 6,5
Intraprendente sulla destra mette al centro diversi palloni pericolosi; suo il tiro più pericoloso della Lazio che esce di pochi centimetri nel primo tempo
Murgia 6
Corre molto e partecipa alla copertura della metà campo, ma non entra mai nel vivo della partita
Leiva 6,5
Senza Parolo e Milinkovic il suo impegno a protezione della difesa aumenta; assolve il suo compito con la solita efficacia
Luis Alberto 6
Deve giocare più indietro rispetto al solito e rimane piuttosto in ombra; poco efficace anche sui calci piazzati
Lukaku 7
Discese devastanti che la difesa francese non riesce proprio a contenere; puntualità nei rientri con interventi efficaci ed eleganti; nel secondo tempo cala molto ed esce stremato dopo 20′
Nani 6
Sembra ben disposto ma non trova spazi e viene sostituito a metà ripresa; stasera conclude poco ma la forma sta migliorando
Caicedo 5
Gli arrivano pochi palloni ma lui si muove poco e non si sa proporre
Lulic 6
Entra per Murgia e da la sua parte con la solita serietà
Milinkovic 5,5
Gioca 25′ al posto di Nani e lo fa in maniera un po’ superficiale, non riuscendo a costruire e perdendo qualche pallone
Parolo 7
Sta in campo pochi minuti ma è determinante nell’azione del gol; e poi anche la fortuna è un merito