Napoli-Legia Varsavia 5-2, pagelle azzurre: Mertens illumina, Chalobah sorpresa

Il Napoli torna il solito Napoli e fa 6 su 6 in Europa League. Tra gli azzurri ottime le prove di Mertens e del giovane Chalobah.

MertensEcco le pagelle del Napoli:

Gabriel 6-Non può nulla sui goal. Ordinaria amministrazione per il resto della gara.

Maggio 6-Tiene bene la posizione e si stacca qualche volta in avanti.

Chiriches 6,5-Si fa trovare sempre pronto. Trova il goal ma l’arbitro annulla ingiustamente. (Dal 78′ Luperto SV).

Koulibaly 6-Sempre preciso nelle chiusure. (Dal 67′ Albiol SV).

Strinic 6-Si limita a svolgere il compitino.

David Lopez 6-Sfiora il goal nel primo tempo, la traversa gli nega il goal. Bravo in zona di interdizione.

Valdifiori 6-Buono il palleggio a centrocampo. Sbaglia qualche verticalizzazione di troppo.

Chalobah 7-Seconda partita da titolare in maglia azzurra e l’under 21 inglese non demerita. Bravo in fase difensiva, ottimo negli inserimenti. Suo il gran bel goal che sblocca la partita.

El Kaddouri 6-Non è sempre nel vivo del gioco, ma quando prende palla fa sempre la cosa giusta. Suo l’assist per Chalobah.

Insigne 6,5-
Non è una prima punta, ma nonostnate ciò si giostra bene nel ruolo. Trovo il goal da vero rapinatore d’area di rigore. (Dal 55′ Callejon 6,5-Dopo appena 2 minuti trova il goal. Poi serve l’assist a Mertens per il 4 a 1.

Mertens 8,5-Fa ammattire tutta la difesa del Legia. Serve l’assist a Callejon, trova due bellissimi goal e un altro glielo negano sulla linea della porta dopo una giocata stratosferica. È tornato.

Sarri 7-La squadra ha dimostrato che quello di Bologna è solo un episodio. Le seconde linee fanno ancora una volta una bellissima figura. Il suo Napoli, numeri alla mano, è la miglior squadra dei gironi di Europa League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *