Coman non si pente della Juventus:”Ho avuto poco spazio ma è normale”

Kigsley Coman, convocato dalla nazionale under 21 francese, è rilasciato una intervista a L’Equipe circa il poco spazio a lui riservato da Allegri con la maglia della Juventus.

Allegri (Fonte ACF Fiorentina)
Allegri (Fonte ACF Fiorentina)

“Ultimamente ho avuto poco spazio in squadra è vero, ma non è un problema. Lavoro sodo in allenamento ed è normale che sia in questa situazione” dichiara il talentino francese “Mi bastano 10-15 minuti a partita per dimostrare chi sono. L’allenatore non è lì solo per accontentarmi o farmi felice. Io ho firmato per 5 anni con la Juventus e l’obiettivo per questa stagione è riuscire a fare almeno 15-20 apparizioni. Sono abituato a questo, in passato ho vissuto situazioni ben peggiori. I compagni mi danno tutti un sacco di consigli,mitra questi in particolare lo zio Pat (Evra, ndr)”.

Federica Susini

Federica Susini

Aspirante giornalista sportiva per passione, studio giurisprudenza presso la facoltà di Catania. Gioco a pallavolo, mi piacciono le serie tv e il mio tempo libero amo trascorrerlo con le persone care.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy