Torino-Juventus, sassi contro il pullman bianconero. Esplosa bomba carta: 9 feriti

Il derby della Mole tra Juventus e Torino, che si sta svolgendo in questi minuti, è iniziato all’insegna degli scontri.

Tifosi del Torino - Fonte: gubbiofans.it
Tifosi del Torino – Fonte: gubbiofans.it

Pochi minuti fa, Sportmediaset ha riportato la notizia dell’esplosione di una bomba carta all’interno dello Stadio Olimpico. Sono nove i feriti di cui due in gravi condizioni.
La vigilia della partitissima è diventata ad alta tensione quando gruppi di tifosi granata hanno colpito con sassi e uova il pullman societario dei bianconeri, aspettandolo nel piazzale dello stadio.
Come si legge sulla gazzetta.it, non ci sono feriti ma uno dei vetri laterali del mezzo è stato frantumato.
Scontri e contatti si sono verificati anche intorno all’ora di pranzo quando, in corso Unione Sovietica, gruppi ultrà sono stati dispersi da polizia e carabinieri, costretti inoltre a deviare il traffico.
Altre scaramucce sono andate di scena in corso Sebastapoli. L’amministratore delegato della Juventus, Marotta, ha commentato così i fatti di Torino: “Sicuramente si è trattato di un fatto di grave violenza, deplorevole. Secondo me preventivabile, frutto di alcuni giornalisti della vostra classe, che spesso usano un linguaggio assolutamente contro di noi, non valutando invece quelli che sono i meriti sportivi: c’è chi ci ha definiti ladri. E’ normale che poi la conseguenza sia questa. La speranza veramente è che non si arrivi ad un fatto più grave, di cui poi tutti noi dovremmo pentircene“.
Gli fa eco il direttore sportivo del Torino, Petrachi: “Non ci siamo accorti di nulla perché siamo arrivati dopo il pullman della Juve. Dispiace perché il derby deve essere una festa di sport, il calcio è una passione sana e non distruttiva, mi auguro che ora si parli solo di calcio giocato“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy