Lecce, Tesoro gioisce per il rinnovo di Miccoli: “È ragazzo genuino”

Per due anni consecutivi perdenti ai playoff di Lega Pro per salire in Serie B. Il Lecce non se la sta passando benissimo, visti soprattutto i molti addii annunciati. Addii che però non sono arrivati, come quello di Fabrizio Miccoli, che era già dato per partente dopo 2 anni di Lega Pro. La notizia del suo rinnovo ancora per un’altra stagione ha fatto esultare tutta Lecce, ma in primis il presidente del club pugliese Savino Tesoro.

Tifosi Lecce Fonte: Puer Apuliae, Flickr.com
Tifosi Lecce
Fonte: Puer Apuliae, Flickr.com

Ecco le parole di Tesoro alla Gazzetta dello Sport:È un puro, davvero un ragazzo genuino – ha assicurato -. Fabrizio ha deciso l’ingaggio che gli avrei dovuto corrispondere e ho accettato. Sono sincero: se avesse lasciato fare a me, Miccoli avrebbe guadagnato di più. Quando c’è di mezzo il Lecce, il ragazzo fa valere le ragioni del cuore. È l’ennesima dimostrazione di quanto Fabrizio sia legato alla squadra della sua terra. Già la scorsa estate aveva compiuto un grande sacrificio economico, rinunciando a offerte che aveva avuto dall’Australia e anche da club italiani. Stavolta ha compreso che non avremmo potuto garantirgli l’ingaggio del contratto scaduto a fine giugno. Così, dopo i contatti delle scorse settimane, Miccoli ha preso l’iniziativa chiudendo la trattativa in pochi minuti. A fine torneo, nel caso sarò felice di premiarlo, a modo mio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy