Nuova Triestina, arriva finanziatore

La Nuova Triestina nelle mani di un triestino.Se le indiscrezioni saranno confermate, la storica società calcistica del capoluogo friulano, fallita a giugno, sarà rifondata da Piero Irneri, figlio di Giorgio.

Foto peloso roberto - Fonte Flickr.com
Foto peloso roberto - Fonte Flickr.com

Dopo l’epilogo infelice della trattativa di metà mese che sarebbe dovuto culminare con l’acquisto da parte di una cordata di imprenditori pronti a rilevare il club e dare vita a una nuova società, la nuova società sarà guidata dal giovane Irneri. La cordata guidata dall’ex direttore generale dell’Unione Vittorio Fioretti e di cui faceva parte anche l’ex presidente del Treviso, Ettore Setten, e due imprenditori veneti, non era in grado di garantire la copertura economica per un campionato di serie D. L’assicuratore alla guida per 40 anni del Lloyd Adriatico, fondato dal padre Ugo nel 1936 dovrebbe potrebbe garantire l’iscrizione alla serie D e avrebbe siglato un patto con il presidente del Siena, Mezzaroma, che fornirebbe parte dei giocatori dal vivaio toscano, oltre che parte dello staff tecnico.

2 pensieri riguardo “Nuova Triestina, arriva finanziatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy