Milan, Galli: “Cristante ha fatto pesare la sua volontà”

La cessione di Bryan Cristante ha riacceso i malumori dei tifosi del Milan che, dopo un mercato positivo che ha rivoluzionato la rosa del Diavolo, ha scaricato sulla dirigenza la propria delusione.

Lo stemma del Milan Fonte: albertizeme (flickr.com)
Lo stemma del Milan Fonte: albertizeme (flickr.com)

Il responsabile del settore giovanile dei rossoneri, Filippo Galli, ha voluto dire la sua su questa situzione, soffermandosi anche su altri giocatori che sono transitati per la “cantera” della società milanese, corso di un’intervista concessa su Milan Channel: “Vedere la partita della nazionale contro l’Olanda ha fatto piacere: è il risultato del nostro settore giovanile perché in campo c’erano tre nostri prodotti come De Sciglio, Darmian e Astori. È uno stimolo a lavorare sempre al meglio, poi io non sono mai sazio, sono un perfezionista e si può sempre migliorare. Sull’operazione Cristante, logico che siamo dispiaciuti ma la sua volontà ha avuto un peso, il ragazzo voleva giocare e ha inseguito il sogno di ogni giovane professionista, non posso che augurargli il meglio“.

Avatar

Salvatore Suriano

Redattore sportivo per passione, amo il calcio e lo seguo sempre con lo stesso interesse. Collaboro con SoccerMagazine dal luglio del 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy