Balzaretti: “Spero di andare in Brasile”, ma i numeri gli sono contro

Per Federico Balzaretti, vice-campione d’Europa, terzino inamovibile degli Azzurri (fino ad un anno fa), il Brasile non è una sicurezza, anzi è un’incognita.

Fonte: Илья Хохлов
Fonte: Илья Хохлов

Come riporta il sito TuttoMercatoWeb.com l’ex Palermo si è detto speranzoso: “Spero di andare ai Mondiali perché tutti i calciatori sognano di giocarli. Ci proviamo sapendo che non dipende solo da noi”. Eppure, complice un’avventura alla Roma che a conti fatti lo ha ridimensionato, nel 2013 non ha ancora ottenuto una convocazione. Ad oggi, De Sciglio, Antonelli e Pasqual – oltre all’infortunato Criscito – sono più in alto nelle gerarchie di Prandelli. Perso il ruolo in Nazionale, Garcia ha scelto invece di dargli fiducia, ponendolo titolare sulla fascia giallorossa in tutte le prime quattro partite del campionato. E se in termini di rendimento il difensore torinese non ha propriamente ricambiato il favore, un gol nel derby – e che gol – può cambiare improvviso il destino del un terzino torinese. Mondiali o no, Balzaretti può ricominciare a giocare con la tranquillità che gli è mancata negli ultimi mesi. Con la tranquillità di chi, in campo, ha sempre dato tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy