Caso-Bonucci, Oriali durissimo: “Ora basta, in futuro previste sanzioni”

Quando uno Sciacquatevi la bocca può provocare polemiche infinite.

Bonucci, Pirlo e Chiellini in Nazionale - Fonte ACF Fiorentina
Bonucci, Pirlo e Chiellini in Nazionale – Fonte ACF Fiorentina

È proprio da questa frase scritta da Bonucci via Twitter che si è scatenata una furiosa discussione sui social network arrivata fino al ritiro della Nazionale, dove il team manager degli azzurri Oriali ha voluto mettere ordine: “Poniamo fine a casi del genere, d’ora in poi chi sbaglia pagherà”.

Il tutto è nato dal tweet di Bonucci, autore del gol decisivo nel contestatissimo big match di domenica, anche se il difensore ha provato a giustificarsi sottolineando che “non c’era voglia di offendere tifosi o giocatori della Roma”. Oriali ha comunque precisato le future decisioni nel team azzurro in caso di dichiarazioni (anche tramite social) che possano generare furenti polemiche: “Una volta che si entra a Coverciano abbiamo una maglia di un colore unico che unisce tutte le tifoserie e chi viene convocato si deve adeguare. Bonucci è intelligente e ha capito subito, una cosa del genere non deve accadere più. Non è stata un’uscita molto felice e il ragazzo se n’è subito accordo. Dovesse succedere di nuovo ci saranno sicuramente delle conseguenze. E i diretti interessati lo sanno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy