Colombia-Uruguay 2-0: un Rodriguez per parte ed Ospina, i top

Ottavo di finale molto interessante, al Maracanà, del Mondiale 2014 fra Colombia ed Uruguay.

Colombia - Fonte: Globovisión (flickr.com)
Colombia – Fonte: Globovisión (flickr.com)

Tabarez schiera Forlan al posto dello squalificato Suarez. Pekerman conferma il proprio modulo e rilancia Jackson Martinez dal primo minuto, come punto di riferimento offensivo.

Partita abbastanza equilibrata fino al gol dell’1-0 colombiano.  Possesso palla quasi tutto per i colombiani ma gli uruguagi tendono a difendersi mettendo la partita sul piano fisico. Dopo aver subito il gol, l’Uruguay si butta in avanti e sfiora il gol in diverse occasioni, trovando un grande Ospina sulla sua strada.

Colombia (4-4-2): Ospina; Zuniga, Zapata, Yepes, Armero; Cuadrao, Sanchez, Aguilar, James Rodriguez; Gutierrez, Jackson Martinez.   Allenatore Pekerman.

Uruguay (5-3-2): Muslera; Maxi Pereira, Gimenez, Godin, Caceres, Alvaro Pereira; Gonzalez, Rios, Cristian Rodriguez; Cavani, Forlan.   Allenatore Tabarez

PRIMO TEMPO

Al 6 min punizione di James Roidriguez (COL) e Muslera allontana.  7′ grande giocata di Zuniga che spezza a metà l’Uruguay e viene steso. 12′ ancora Zuniga, prova la conclusione centrale e Muslera, con qualche difficoltà, controlla in due tempi.  14′ Forlan prova dalla distanza: alto.  19′ Cavani in area prova un difficilissimo esterno destro al volo ma la palla finisce sul fondo.   28′ rete di James Rodriguez che sblocca il risultato: il numero 10 colombiano stoppa di petto e lascia partire un sinistro al volo, dal limite dell’area, che “bacia” la traversa e si infila alle spalle di Muslera: 1-0.  33′ Cavani, punizione dal limite: alto di poco.  35′ Gutierrez prova una difficile girata di destro dal limite: Muslera controlla senza problemi. 39′ Gonzalez sugli sviluppi di un calcio d’angolo, lascia partire un destro angolato ma Ospina respinge.

SECONDO TEMPO

Inizia il secondo tempo e al 5 minuto arriva il raddoppio del solito James Rodriguez grazie ad un cross di Armero e assist stellare di Cuadrado: 2-0.  8′ Doppio cambio nell’Uruguay: escono Forlan per Stuani e Alvaro Pereira per Ramirez.  10′ ammonito Gimenez.  14′ Gonzalez prova un tiro dalla distanza, Ospina c’è.  18′ Cristian Rodríguez (URU) scarica un sinistro potentissimo ma Ospina respinge in tuffo.  22 ‘ L’Uruguay sostituisce Alvaro Gonzalez con Abel Hernendez.  23′ Sostituzione nella Colombia: Mejia per Gutierrez.  24′ Cristian Rodriguez pericoloso: entra in area e prova il sinistro immediato ma Yepes fa muro e mette in angolo.  26′ Cavani mette un bel pallone in area ma Stuani devia di testa ma dando alto. 32′ giallo per Lugano, in panchina, per proteste.  34′ Pereira entra in area, dalla destra, da ottima posizione, e cerca la conclusione ma Ospina chiude lo specchio della porta. 36′ esce Cuadrado ed entra Guarin.  40’ entra Ramos per James Rodríguez.  Finisce la partita.

PAGELLE

Colombia (4-4-2): Ospina 7,5; Zuniga 6,5, Zapata 6, Yepes 6,5, Armero 6; Cuadrado 7  (Guarin s.v.), Sanchez 6,5, Aguilar 6, James Rodríguez 8  (Ramos s.v.); Gutierrez 6,5  (Metjia 5,5), Jackson Martinez 6.   Allenatore Pekerman 6,5.

Uruguay (5-3-2): Muslera 6,5; Maxi Pereira 6,5, Gimenez 6, Godin 5,5, Cáceres 6, Alvaro Pereira 6  (Ramirez 6,5); Gonzalez 6 (Hernandez 5,5), Rios 5,5, Cristian Rodríguez 7; Cavani 6,5, Forlan 6 (Stuani 5).   Allenatore Tabarez 6

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy