Coppa d’Africa: le vuvuzela tacciono, il Sudafrica si rovina l’esordio: contro Capo Verde è 0 a 0

Dal clima di festa allo stupore, dallo stupore alla delusione.
Fonte: sopitascom
Fonte: sopitascom

E’ questa la climax ascendente dell’esordio dei padroni di casa del Sudafrica in Coppa d’Africa contro un modesto Capo Verde, che però si fa valere e strappa un meritato pareggio.  I Bafana Bafana optano per il 4-4-2, punta di diamante  Tshabalala; il tecnico degli avversari Lucio Antunes, invece, schiera i suoi con un 4-4-1-1 puntando su Platini e Ryan Mendes. Poche le occasioni nel primo tempo, con Tshabalala e Platini pericolosi, ma non troppo. Il secondo tempo è, se possibile, ancora più noioso, con il Capo Verde che si chiude in difesa, innervosendo i padroni di casa, che ormai nel pallone, non riescono a concretizzare, avendo come occasione più nitida una punizione fuori dallo specchio di Mphela. Termina così con uno sorprendente, ma quanto mai giusto, 0 a 0 la prima partita di questa Coppa d’Africa, con grande delusione nei Bafana Bafana, tra i favoriti per la vittoria finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy