Coppa d’Africa: nel gruppo C altri 2 pareggi. Nigeria e Zambia solo un punto

Si concludono anche le prime 2 partite del gruppo C con un pareggio per entrambe. La partita di apertura è tra lo Zambia e l’Etiopia. 1-1 al triplice fischio.

Fonte immagine: abolireildormiveglia da Flickr
Fonte immagine: abolireildormiveglia da Flickr

Il match è stato quasi interamente dominato dai campioni in carica che non hanno saputo approfittare dell’inferiorità numerica degli avversari, costretti a giocare in 10 dopo 35′ minuti. Ne esce comunque una partita bella e divertente. Dopo il fischio d’inizio è lo Zambia a farsi sotto, ma la precisione non aiuta gli attaccanti. Per gli etiopi la giornata non è delle migliori. Al 23′ viene concesso un rigore che Saladin sbaglia clamorosamente. Al 35′ l’espulsione del portiere. Nei minuti di recupero del primo tempo poi arriva anche il vantaggio dei detentori del titolo. Al 47′ grande scambio al limite dell’area che mette Mbesuma davanti all’estremo difensore avversario. La rete è facilissima. 1-0 e duplice fischio. Nella ripresa l’Etiopia alza la testa e inizia a macinare gioco. Dopo diverse incursioni al 65′ Saladin si fa perdonare servendo Adane. Il giocatore batte di potenza sul primo palo il portiere. 1-1. I ritmi calano vistosamente e alla fine le formazioni guadagnano un punto a testa. Basta cliccare qui per vedere il video delle reti.

 

Nell’altro match, la Nigeria si fa recuperare nel finale dal Burkina Faso. Anche qui 1-1 al triplice fischio. I Nigeriani partono forte e riescono a prendere il controllo del centrocampo. Al 23′ un bellissimo colpo di tacco al volo di Ideye, libera in area Emenike che, con un colpo di punta, anticipa il portiere in uscita e deposita in rete. 1-0. Dopo la realizzazione gli avversari aumentano l’intensità degli attacchi. Per due volte ci prova Dagano. La prima conclusione è alta. Sulla seconda si allunga benissimo il portiere Enyeama. Nella ripresa ancora Nigeria in avanti. Il neo entrato Uche mette scompiglio nell’area del Burkina. Prima supera un difensore sulla fascia e accentrandosi tira alto. Poi con un bel pallone a pochi passi dall’area piccola, deposita a lato. Proprio quando le speranze stavano crollando arriva il pareggio. In pieno recupero, al 94′, Traore raccoglie un ottimo passaggio a centro area, lisciato clamorosamente da due difensori Nigeriani. Lo stop e il tiro che regala un punto prezioso alla sua formazione. Ecco il video della partita.

 

Classifica Gruppo C: Etiopia 1, Nigeria 1,  Burkina Faso 1, Zambia 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy