Euro2016, Brady regala gli ottavi all’Irlanda: Italia battuta 1-0

A Lille va in scena l’ultima partita del girone E, Italia-Irlanda, dove gli irlandesi si giocano il passaggio agli ottavi, diverso invece i discorso per gli azzurri, già qualificati come primi.

Coleman Foto di Michael Kranewitter - Wikipedia
Coleman
Foto di Michael Kranewitter – Wikipedia

Ed è infatti soprattutto la squadra di Conte a giocare con 8/11 nuovi.

Primo Tempo- Parte forte l’Irlanda che sa di giocarsi tanto e cerca di sfruttare soprattutto le giocate di testa. Al 9’ è Hendrick a rendersi pericoloso per l’Irlanda con un buon tiro da fuori che esce di poco a lato. 21’ è di nuovo l’Irlanda a far paura: Murphy si rende pericoloso con un colpo di testa in area su cui si deve muovere Sirigu portando la palla sopra la traversa, la partita non è ricca di emozioni ma i pochi colpi di scena sono tutti irlandesi. La squadra di Conte brilla poco e al 34’ ancora non si è resa pericolosa. 43’ finalmente si vedono gli azzurri con Immobile che riceve bene fuori area e tenta di sorprendere Randolph con un tiro da fuori che esce di poco. Il primo tempo si chiude dopo 1’ sullo 0-0 ma con l’Irlanda sempre in attacco.

Secondo Tempo- La seconda frazione di gioco riparte con gli stessi 22 in campo. 53’ l’Italia riparte bene e si rende pericolosa con Zaza che sfrutta un buon cross e con un gran tiro sfiora la traversa, azzurri vicini al vantaggio. Il match resta privo di emozioni, soprattutto per gli azzurri che faticano ancora a trovarsi. 77’ si rivede l’Italia con Insigne: appena entrato, l’attaccante del Napoli, non riesce ad andare oltre il palo ma è sua l’azione più pericolosa del match. 85’ arriva il gol: l’Irlanda sfrutta una buonissima ripartenza e su cross trova Brady che di testa insacca la rete azzurra e batte Sirigu, 1-0. Dopo 3’ di recupero finisce il match: Irlanda batte Italia 1-0 e ottiene una storica qualificazione agli ottavi di un europeo.

TABELLINO:

ITALIA: Sirigu, Barzagli, Bonucci, Ogbonna, Sturaro, Motta, Florenzi, Bernardeschi (60’ Darmian), De Sciglio (81’ Elshaarawy), Zaza, Immobile (74’ Insigne). All: Conte

IRLANDA: Randolph, Coleman, Duffy, Keogh, Ward, Mcclean, Hendrick, MaCARTHY (77’ Hoolan), Brady, Murphy (70’ McGeady), Long (90’ Quinn). All: O,Neill.

ARBITRO: Hategan

MARCATORI: 85′ Brady

AMMONITI: 39’ Sirigu, 79’ Barzagli, 89’ Zaza, 91 Insigne

ESPULSI: //

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *