Lippi difende le scelte di Conte: “Io con Camoranesi ho vinto un Mondiale”

Le convocazioni del CT azzurro Antonio Conte hanno riacceso le polemiche sull’utilizzo degli oriundi nella Nazionale italiana. Con l”aggiunta al gruppo di Eder e Vazquez non sono mancate le opinioni e le critiche di chi è contrario.

Marcello Lippi Fonte immagine: http://www.postproduktie.nl
Marcello Lippi Fonte immagine: http://www.postproduktie.nl

Anche Lippi esprime il suo pensiero in merito all’argomento, ricordando che nella sua Italia che vinse il campionato mondiale nel 2006 era presente Mauro Camoranesi, oriundo italo-argentino. Ai microfoni di ‘Premium Sport’ ricorda “Io con Camoranesi ho vinto un Mondiale – ha ricordato Lippi ai microfoni di ‘Premium Sport’ – Se Cristiano Ronaldo o Messi avessero avuto parenti italiani, nessuno avrebbe avuto niente da ridire. Se si rispetta il regolamento, non vedo dove sia il problema”. “E’ chiaro che sarebbe meglio se fossero tutti italiani – ha detto ancora Lippi – ma se ci sono giocatori validi e funzionali per la Nazionale fra gli oriundi perché non convocarli?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy