Mondiale, parola a Blatter: “Stupito dal premio a Messi”

Nella conferenza stampa finale il presidente della FIFA Joseph Blatter ha tirato le somme sul Mondiale brasiliano, parlando anche dell’assegnazione del premio di miglior calciatore del torneo consegnato nelle mani di Lionel Messi, nonostante in tanti abbiano storto il naso durante la cerimonia di premiazione.

Blatter
Fonte: The Sport Review

Blatter ha definito come “perfetta” l’organizzazione di questo Mondiale, soffermandosi successivamente sulla questione Messi. Queste le sue parole: “Devo parlare sinceramente o devo essere diplomatico? Sono davvero rimasto stupito alla consegna del premio di miglior giocatore del Mondiale assegnato a Leo Messi. Ero imbarazzato io, come lo era lui. Però va detto che Messi abbia fatto molto, ma molto bene nella prima parte del torneo, trascinando letteralmente l’Argentina. Un po’ meno, però, nella seconda dove le sue prestazioni sono scese rispetto al livello iniziale”.

Queste le dichiarazioni del numero uno della FIFA, arrivato al quinto Mondiale da quando è il presidente del massimo organismo di calcio a livello internazionale.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy