Nazionale: Abate prossimo alla convocazione in azzurro da parte di Prandelli

Fonte immagine: Ronnie Macdonald
In occasione dei prossimi impegni della nazionale italiana, che disputerà ad inizio Giugno due gare contro Estonia ed Irlanda, il ct Cesare Prandelli sta vagliando l’ipotesi di esperire ancora nuove soluzioni lungo la strada verso Euro 2012, in merito, dunque, a convocazioni alternative che al momento potrebbero apparire come poco ordinarie.
Alcuni giocatori del nostro campionato che non hanno mai vestito la maglia azzurra, concorreranno quindi per qualche posto in nazionale: il primo indiziato in tal senso è sicuramente Ignazio Abate, terzino destro del Milan appena laureatosi campione d’Italia, che proprio negli ultimi tempi sta facendo parlare molto di sè.
Il giovane difensore di Benevento ha trovato infatti nel corso di questo campionato la continuità che gli è spesso mancata, cominciando finalmente a rendersi più scafato e ad esprimersi di conseguenza con maggiore costanza agli alti livelli; oltre che nella spigliatezza e nella resistenza, in ogni caso, il giocatore trova la sua migliore qualità anche nella duttilità, che gli ha permesso negli anni di ricoprire senza patemi diversi ruoli, dall’ala destra all’esterno di centrocampo, per poi passare alla retroguardia. E’ molto probabile, allora, che l’esordio di Abate possa giungere durante l’amichevole contro la formazione di Trapattoni, in data 7 Giugno, quando, grazie alla valenza poco ufficiale della partita, Prandelli potrà attuare fino a sei cambi.
Tuttavia, non sono escluse ulteriori sorprese sempre nel reparto difensivo: la retrocessione della Sampdoria, infatti, potrebbe indurre seriamente il tecnico di Orzinuovi ad escludere il centrale Gastaldello dalla rosa. A sperare in una convocazione al posto del blucerchiato potrebbe essere così il capitano del Napoli Paolo Cannavaro, il quale dovrebbe però battere la concorrenza di uno fra Chiellini, Ranocchia, Bonucci ed Astori, finora sempre presenti nelle liste del ct.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy