Ottavi di Finale Euro2016, clamoroso a Nizza: Inghilterra-Islanda 1-2

Ultimo Ottavo di Finale di Euro2016, che vede di fronte a Nizza l’Inghilterra di Roy Hodgson opposta alla Nazionale rivelazione di questo Europeo, l’Islanda.

Fonte: Helgi Halldórsson (flickr)
Fonte: Helgi Halldórsson (flickr)

Pronti via subito Inghilterra in vantaggio: è il 5′, a siglare la rete Wayne Rooney, che realizza su calcio di rigore concesso per un fallo di Halldorsson su Sterling. Palla al centro e l’Islanda pareggia subito: lancio lungo che vede la sponda di Arnason, raccolta a centro area da Sigurdsson che, tutto solo, batte Hart. Al 16′ ancora inglesi pericolosi, con una conclusione al volo di Alli che termina di poco alta sopra la traversa. Passano tre minuti e l’Islanda passa in vantaggio: su una sponda di Bodvarsson ancora difesa inglese impreparata, con Sigthorsson che batte di piatto un incerto Hart. Al 28′ reagisce l’Inghilterra, con Kane che prova ad entrare in gara, splendida la risposta di Halldorsson sull’attaccante del Tottenham. Formazione di Hodgson a caccia del pari nel finale di tempo, al 36′ con la conclusione alta di Rooney e 4 minuti più tardi con Smalling che di testa manda fuori.
Nella ripresa è l’Islanda a sfiorare il colpo del ko, con il tentativo al 56′ di Sigurdsson in rovesciata, bravo stavolta Hart a respingere; serie di cambi da ambo le parti, al 70′ il neo entrato Vardy viene lanciato a rete, splendido e provvidenziale il recupero di Sigurdsson ad anticiparlo; passano quattro minuti e ci prova ancora Kane dalla distanza, palla che viene respinta. Nel finale l’Inghilterra attacca a testa bassa senza produrre pericoli, mentre l’Islanda sfiora il tris in contropiede all’84’ con Gunnarsson, il cui tiro viene deviato in angolo da Hart.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *