Soccermagazine, Thomas Berardi a Radio Antenna Uno: “Italia, con Conte più cattiveria agonistica”

Thomas Berardi, redattore di Soccermagazine.it, è stato invitato ad intervenire nel corso del programma “Uno in goal” dell’emittente Radio Antenna Uno.

Il logo di Radio Antenna Uno
Il logo di Radio Antenna Uno

Ecco l’intervista, a partire dalla nazionale.

Prima partita ufficiale dell’Italia di Conte: si comincia a fare sul serio…
“Ah quello certamente. Credo che tutta Italia non veda l’ora di ammirare la nazionale di Conte, che ha già ha dato equilibrio e cattiveria agonistica (cose che con Prandelli, francamente, non si erano viste). Sono convinto che l’Italia farà un buon risultato stasera”.

Zaza e Immobile è una strana coppia. E’ giusto dar spazio a calciatori giovani ed emergenti come, appunto, Zaza?
“Sicuramente. Era ora che qualcuno avesse il fegato per lanciare anche il nostro vivaio, che tra l’altro con l’Under 21 di Di Biagio non sta sfigurando. Ci sono dei giocatori interessanti, tra cui Zaza, ma ad esempio anche Florenzi, che con Prandelli era stato messo da parte. Mi fa strano sinceramente che non ci sia Verratti, ma credo che Conte ci voglia lavorare sopra per colmare le lacune che gli rimangono”.

Veniamo al Napoli. Gli azzurri sono attesi da un tour de force con 7 partite in 21 giorni… Si prospetta un mese difficile per la squadra di Benitez?
“Direi di sì, però comunque il Napoli era preparato a questo. Credo che Benitez terrà la guardia sempre alta, cercando di mantenere la squadra a un buon livello fisico e di concentrazione. Certamente qualche punto verrà perso per strada, ma bisognerà vedere poi se la priorità sarà il campionato o l’Europa League”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy