Auguri alla Golf: 40 anni di storia automobilistica tedesca e non solo

Se si pensa alla storia delle automobili in Europa, non si può non menzionare la Volkswagen Golf, una macchina capace di accompagnare, e letteralmente, milioni di persone nel mondo da 40 anni a questa parte.

Era infatti il 1974 quando il modello uscì dalle fabbriche tedesche arrivando in America con il nome di “Rabbit”: era l’inizio di una storia che sarebbe proseguita attraverso le generazioni di tutto il mondo diventando un’icona. L’evoluzione della Golf ha posto come leitmotiv l’innovazione sin dal principio, mettendo in scena il pioniere del motore anteriore trasversale e della trazione anteriore, passando inoltre anche attraverso lo Stivale grazie a figure storiche come Giorgetto Giugiaro, designer della prima serie, Flavio Manzoni e Walter de Silva, occupati invece negli ultimi anni; il connubio tra ergonomia ed estetica, non a caso, è sempre stato uno dei punti di forza maggiori della casa Volkswagen, senza dimenticare però l’ecocompatibilità, esaltata ad esempio nella versione BlueMotion.

L’anniversario dei 40 anni della Golf è però intriso dello spirito rivoluzionario del passato come del futuro, come testimonia l’arrivo della Golf GTE, sportiva ibrida plug-in che completerà il ciclo della settima generazione. Volkswagen, però, ha voluto fare di più e festeggiare veramente in grande, attirando il più possibile gli amanti della Golf con l’operazione “40 YEARS OF GOLF. 40 YEARS OF LOVE”, che esalterà esponenzialmente il rapporto tra gli automobilisti e le loro macchine; proprio le loro, perché per la prima volta i possessori delle Golf potranno parlare infatti con le proprie auto, dedicando pensieri e testimonianze a quelle quattro ruote che non hanno mai fatto mancare aneddoti meritevoli di essere raccontati.

golfAnche in questo caso Volkswagen si distingue così per la sua proverbiale originalità, mettendo a disposizione una app raggiungibile da mobile o dalla pagina Facebook di Volkswagen Italia che permette di fotografare la propria amata e dedicarle un messaggio in perfetto stile Volkswagen. Chi partecipa avrà diventerà protagonista attraverso l’immagine inviata della campagna web ufficiale che celebrerà l’anniversario dei 40 anni di Golf. L’autore del contributo migliore inoltre vincerà un mese di prova a bordo della Golf R con tanto di 1.000 € di buoni benzina..

Complice Internet e l’avvento dei social, la casa tedesca è pronta per radunare come mai successo prima la totalità dei guidatori che hanno sposato la Golf, a suggello di un legame senza eguali nella storia automobilistica. Chi sceglie Golf, d’altronde, non ha solo la certezza di una macchina compatta, aerodinamica e funzionale, ma ha soprattutto la certezza di non sbagliare mai, trovando un appoggio fidato e sempre disponibile nella strada da percorrere nella vita. Una certezza che dura da 40 anni.

 

Articolo Sponsorizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *